martedì 30 aprile 2013

TORTA di MELE senza burro


A chi non è mai venuto il desiderio di conoscere la ricetta segreta della torta di Nonna Papera? ho letto per anni Topolino e mi sono sempre chiesta che profumo e che sapore avesse quella favolosa torta che Nonna Papera lasciava raffreddare sul davanzale di casa.



Questa è la mia versione della  torta di mele...in onore dell'adorato personaggio di Nonna Papera, cuoca sopraffina, che con una torta rimetteva tutto in ordine!

Ingredienti:
4 mele
100 gr. farina
50 gr. zucchero semolato
2 uova
1 dl latte scremato
1 limone biologico 
1 cucchiaino raso lievito in polvere
sale e zucchero a velo q.b. 
Preparazione:
Sbucciate le mele, eliminate il torso, tagliatele a fettine sottili e mettetele su un vassoio spruzzandole con un po’ di succo di limone per non farle annerire. Accendete il forno e impostatelo a 180°.
Separate i tuorli dagli albumi, lavate il limone e grattugiate la buccia evitando il più possibile di utilizzare la parte bianca.
In una ciotola mettete la farina setacciata con il lievito, lo zucchero semolato, la scorza del limone, il latte e i tuorli. Mescolate bene e aggiungete le fettine di mele.
In un recipiente a parte montate a neve gli albumi con un  pizzico di sale e amalgamateli delicatamente con il composto preparato.
Rivestite uno stampo di circa 24 cm di diametro con la carta da forno bagnata e strizzata, versate l’impasto, livellatelo con una spatola e cuocete in forno a 180° per 40 minuti.
A cottura ultimata togliete la torta, lasciatela intiepidire, sformatela e spolverizzatela con abbondante zucchero a velo.


4 commenti:

  1. Si, me lo son sempre chiesta, ma non avevo mai pensato di provarla... :D

    Brava.. sembra deliziosa :)

    RispondiElimina
  2. La mia versione non è proprio quella di Nonna Papera (proverò anche quella)...ma è sofficissima :P

    RispondiElimina
  3. Buonissima, senza grassi, proverò a farla. Passa da me se ti va :)

    RispondiElimina
  4. Grazie :) ....passerò sicuramente!

    RispondiElimina